Reclami

 
I reclami dovranno essere inoltrati in forma scritta a Soprarno SGR S.p.A., via Teatina 1, 50123 Firenze, alla Funzione di Compliance, ovvero tramite fax al numero 055-26333398. I reclami possono pervenire alla SGR anche per il tramite dei soggetti collocatori.

La gestione dei reclami è affidata alla Funzione di Compliance nell’ambito di un processo al quale partecipano una pluralità di strutture, in modo da garantire un esame articolato della problematica emergente dal reclamo. La SGR tratterà i reclami ricevuti con la massima diligenza comunicando per iscritto all’investitore, a mezzo lettera raccomandata A/R o per il tramite della casella PEC, le proprie determinazioni entro il termine di sessanta giorni dal ricevimento del reclamo stesso. I dati e le informazioni concernenti i reclami saranno conservati nel Registro dei Reclami istituito dalla SGR.

Restano fermi i diritti e le garanzie previsti dal D. Lgs n. 196 del 30 giugno 2003 in materia di tutela dei dati personali.

Le relazioni periodiche della funzione di Compliance indirizzate agli Organi Sociali riportano la situazione complessiva dei reclami ricevuti.